ARTE CULTURA EVENTI

Festival dell’Oriente a Cagliari: magia e profumi di terre lontane

Copertina Festival dell'Oriente a Cagliari

Mostre fotografiche, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, concerti. Queste sono solo alcune delle attività promosse dal Festival dell’Oriente che a Cagliari porterà magia, profumi e colori di terre lontane.

L’evento

Il 20-21-22 settembre 2019 si svolgerà a Cagliari il Festival dell’Oriente nella sua prima tappa. India, Cina, Giappone, Thailandia, Corea del Sud, Indonesia, Malesia ,Vietnam, Bangladesh, Mongolia, Nepal, Rajasthan, Sri Lanka, Birmania e Tibet. Sono questi i paesi protagonisti delle tante attività e spettacoli previsti per il Festival.

Locandina Festival dell'Oriente a Cagliari 2019
Locandina Festival dell’Oriente

Ad ospitare l’evento è la Fiera della Sardegna in viale Diaz. Sono 6 i padiglioni che ospitano l’evento ( A, C, E, H, I, N) e all’interno di ognuno 30 stand per un totale di circa 200.
Gli spettacoli infatti si ripetono tutti quanti ogni giorno, dalle 10.30 fino alle 22. Nei padiglioni vengono presentate, in contemporanea nei diversi palchi e nelle decine di aree tematiche dedicate ai nuovi e vecchi paesi, le Cerimonie tipiche e le Tradizioni d’Oriente: la cerimonia del tè e la vestizione del kimono sono solo alcune di queste.
Sarà un susseguirsi ininterrotto di oltre 400 spettacoli, esibizioni, dimostrazioni, seminari e show che si articoleranno da mattina sino a sera. Grande debutto per il sushi village.
Il programma di ogni spettacolo viene infatti affisso nelle vicinanze del rispettivo palco ogni giorno.

Festival dell’Oriente: perché non perderselo

Un evento pieno di magia e pathos alla scoperta dell’antico e moderno oriente. È un festival dedicato non solo agli appassionati ma a tutti coloro che vogliono farsi affascinare dalle atmosfere magiche che contraddistinguono le culture orientali.
Dalla vestizione del Kimono alla Cerimonia del the, dal circo Cinese ai massaggiatori tradizionali Tailandesi, dagli Origami all’Ikebana, dalla Cerimonia del Mandala al Matrimonio indiano. Nelle dimostrazioni un ruolo importante lo riveste il pubblico che verrà coinvolto e catapultato nel vero ambiente.

Festival dell'Oriente a Cagliari complesso di Tamburi
Festival dell’Oriente: duo Nichirinka

Il tutto in un percorso coinvolgente alla scoperta delle culture e del folklore di paesi lontani e affascinanti. Un evento imperdibile che sbarca per la prima volta a Cagliari.

Come partecipare al Festival dell’Oriente

L’evento viene ospitato all’interno della Fiera della Sardegna in viale Diaz 221, per tutte e tre le giornate, dal 20 al 22 settembre 2019.
I biglietti sono acquistabili alle casse situate all’ingresso della Fiera per tutto il giorno e si può pagare in contanti, con bancomat o carta di credito.
Le tipologie di biglietto sono diverse: intero 13 euro, rivolto agli adulti e i ragazzi oltre i 10 anni; ridotto 8 euro, per gli accompagnatori dei disabili al 100% e i ragazzi tra i 5 e i 10 (compiuti). Il biglietto sarà invece omaggio per i bambini fino ai 5 anni ed ai portatori di handicap con disabilità al 100% certificata da foglio verde o certificato asl.

Giulia Mascia

Autore: Giulia Mascia

Ho 27 anni e sono laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, ma da sempre coltivo una forte passione per la musica e la scrittura.
Festival dell’Oriente a Cagliari: magia e profumi di terre lontane ultima modifica: 2019-09-12T13:22:35+02:00 da Giulia Mascia

Commenti

To Top