EDIFICI STORICI MITI E LEGGENDE

Ghost Stories Cagliaritane: i fantasmi di Palazzo Accardo

Palazzo Accardo (fonte Sardegna Turismo)

I luoghi misteriosi nel capoluogo sardo non mancano. Molti sono nascosti o inaccessibili e poco conosciuti come ad esempio la Grotta dei Colombi con il suo spettro intento a proteggere il suo riposo eterno. Le urla agghiaccianti non possono mancare. Le Ghost Stories Cagliaritane non mancano come quella che si racconta su Palazzo Accardo.

Ghost Stories Cagliaritane: i fantasmi di Palazzo Accardo

A Cagliari si può prendere un caffè in compagnia di qualche anima inquieta. Increduli, vero? In determinati luoghi cittadini tutto può accadere. Al piano terra dell’antico Palazzo si trova uno dei locali più antichi della città.

Ghost Stories Cagliaritane -  Palazzo Accardo Di Cagliari (fonte Catalogo Generale Dei Beni Culturali)
Foto del Palazzo Accardo di Cagliari (Fonte Catalogo Generale dei Beni Culturali)

Il Caffè Svizzero, luogo prediletto, oltre che dai cagliaritani, anche da alcuni spiriti. Appena si varca la soglia del Caffè Svizzero si viene immediatamente catapultati ai primi del ‘900 grazie alla sua atmosfera.
Immancabili alle pareti, i ritratti dei precedenti proprietari.

Un caffè in compagnia degli spettri

La Ghost Stories del Caffè Svizzero non è nuova. Delle sue presenze oscure si parla da molti anni, e possiamo dire che sono anche state ‘certificate’ da una sensitiva che affermò a suo tempo di sentire le voci di quei fantasmi. Nessun problema con i proprietari e i dipendenti che non si sentono minacciati da queste entità che di tanto in tanto nascondono diversi oggetti per poi farli riapparire in altri posti.

Ghost Stories Cagliaritane: i fantasmi di Palazzo Accardo - particolare del lampadario in ferro degli archi interni al locale (Fonte Vistanet)
Ghost Stories Cagliaritane: i fantasmi di Palazzo Accardo – Interno del locale. Particolare del lampadario in ferro e degli archi (Fonte Vistanet)

Palazzo Accardo (1899-1901)

Palazzo Accardo è senza dubbio uno dei palazzi storici più interessanti e belli del capoluogo sardo. Progettato dall’ingegnere Dionigi Scano (1867-1949) ai primi del ‘900 è situato all’angolo tra il Largo Carlo Felice e la Via Crispi. Esattamente dietro la facciata posteriore del Palazzo Civico di Cagliari. Il segno distintivo del Palazzo Accardo sono le sue aperture a volta del piano terra allineate alle finestre dei piani soprastanti.
Durante la sua realizzazione furono utilizzati differenti materiali come la pietra, il cemento e il cotto. Una vera innovazione in quel periodo.

Ghost Stories Cagliaritane: nei sotterranei la cripta

All’interno del Palazzo Accordo si possono ammirare i resti della cripta di Sant’Agostino di Ippona, della Chiesa e del Convento degli Agostiniani. Luogo che secondo la tradizione ha ospitato tra il 504 e il 722 a.C. i resti mortali del Santo. Luogo, secondo le leggende metropolitane, infestate da alcuni fantasmi cagliaritani.

Ghost Stories Cagliaritane - veduta di Cagliari notturna con due fantasmi  (fonte Karalis Eventi)
Fantasmi a Cagliari (Fonte Karalis Eventi)

Ghost Stories Cagliaritane: Altri luoghi da paura

Come dicevamo Cagliari ha altri luoghi interessanti per gli amanti delle leggende e storie di fantasmi. La Grotta dei Colombi, ospita il fantasma di Dais e del suo fantomatico tesoro. Mentre per le vie cittadine, si aggira Giuseppe Perbollo, l’ultimo boia di Cagliari. E tra i luoghi più infestati di sicuro c’è il Cimitero Monumentale di Bonaria. Diciamo che anche a Cagliari, gli amanti del soprannaturale posso divertirsi come dei bambini in un negozio di caramelle.
Piccola curiosità. Sotto il Bastione di San Remy è possibile passeggiare sopra una tratto di strada molto particolare risalente al Medioevo. La Via de Sa morte ovvero il Miglio Verde cagliaritano. La strada percorsa dai condannati a morte verso il patibolo. Cagliari non è una città noiosa.

Ghost Stories Cagliaritane: i fantasmi di Palazzo Accardo ultima modifica: 2019-06-06T09:00:22+02:00 da Andrea Sanna

Commenti

To Top