I CAGLIARITANI RACCONTANO CAGLIARI

itCagliari

EVENTI

International Job Meeting: dal 28 al 30 gennaio alla Fiera

International Job Meeting Cagliari 2020 Banner

Torna a Cagliari l’International Job Meeting. Dal 28 al 30 gennaio, i padiglioni della Fiera diverranno sede di incontro lavorativo. Organizzato dall’ASPAL, l’evento non è altri che la nuova veste del Sardinia Jobs Day. In tre giornate si incontreranno domanda e offerta di ogni ambito lavorativo. Allo stesso tempo, sarà fornito grande spazio ai ragazzi e all’orientamento post-diploma.

Cosa è l’Internationa Job Meeting?

Si tratta della più importante vetrina dedicata al mercato del lavoro in Sardegna. I preparativi, non a caso, sono nelle mani dall’ASPAL, l’Agenzia Sarda per Politiche Attive del Lavoro. L’evento permetterà dunque una serie di incontri tra cittadini, imprese ed istituzioni.

International Job Meeting -Colloquio di lavoro

Come ogni anno, l’International Job Meeting avrà un tema portante cui sarà dedicato buona parte del programma. Il tema dell’edizione 2020 è: creatività e innovazione. Ampio spazio quindi alla tecnologia e alle nuove frontiere della comunicazione.
Gli incontri tra candidati e recruiter non saranno gli unici a movimentare la tre giorni al quartiere fieristico. L’International Job Meeting ha infatti anche l’obiettivo di infondere consapevolezza ai giovani. Ciò avverrà portando loro un assaggio di esperienze lavorative, nazionali ed estere.
Laboratori e workshop saranno poi aperti alla fruizione di tutti gli interessati.

Programma dell’evento

L’International Job Meeting sarà colmo di appuntamenti. Sono ad esempio in programma numerosi convegni. Di natura istituzionale, per fare il punto della situazione nel mondo del lavoro. Ma anche relativi al tema dell’evento. Si tratteranno quindi gli sviluppi del settore digital e si tasterà il polso delle professioni culturali.

International Job Meeting -Centro congressi Fiera
Centro congressi della Fiera (fonte Fiera Della Sardegna)

Di rilievo, i tavoli di confronto con gli addetti dei servizi per il lavoro europei. A tal proposito, sono in programma alcuni seminari tenuti dagli esperti EURES. Dedicati a coloro che intendono provare un’esperienza lavorativa all’estero. I workshop, invece, si concentreranno sui trend relativi alla comunicazione odierna. Spazio allora alla fotografia, ai video e alla grafica.
Grande attesa poi per i colloqui con gli operatori dei Centri per l’Impiego. Si tratterà di dialoghi individuali. Un’occasione quindi per discutere delle proprie prospettive lavorative. Oltre ad un valido aiuto per capire quale sia la strada da seguire per una proficua ricerca di lavoro.

Salone dello Studente

L’International Job Meeting non sarà solo un banco di prova per gli aspiranti lavoratori. Sarà infatti anche un’occasione di orientamento per tutti i ragazzi in odore di diploma.
Il salone è organizzato da Campus Editori, la principale realtà in Italia nel settore Educational.
Nell’area espositiva, sportelli e stand per una maggior consapevolezza dell’offerta formativa nazionale ed internazionale. Sul posto anche i responsabili dell’orientamento d’ateneo. Numerosi i convegni su ricerca e innovazione. I workshop tratteranno il settore delle professioni digitali. I ragazzi potranno anche mettersi alla prova. Sul posto infatti test su competenze linguistiche e prove d’accesso ai corsi di laurea.

International Job Meeting: dal 28 al 30 gennaio alla Fiera ultima modifica: 2020-01-23T09:00:00+01:00 da Andreana Perla
To Top