CIBO TRADIZIONI

Is Pirichittus, biscotti campidanesi al limone

I Pirichittus Alla Campidanese

La tradizione dolciaria della Sardegna è molto ampia. Dolci tradizionali saporiti e creati con ingredienti semplici e genuini. Ogni festa ha i suoi dolci e per Sa Pasca Manna (la Pasqua sarda), oltre a Su Coccoi Cun S’ou e Is Pistoccheddus Cun S’ou, possiamo trovare nelle tavole sarde is Pirichittus.

Pirichittus (Fonte Youtube)

Pirichittus (Fonte Youtube)

I Pirichittus Biscotti campidanesi al limone

Questi particolari biscotti all’aroma di limone sono originari della zona del Campidano, anche se adesso si possono trovare in tutta l’Isola. Di questi biscotti esistono due versioni. Quelli vuoti e quelli ripieni. I Pirichittus de bentu sono quelli vuoti e risultano più grandi e friabili. Quelli pieni, invece sono chiamati Pirichittus prenus. Entrambi però una volta cotti sono ricoperti dalla classica glassa bianca all’aroma di limone.

I Pirichittus. Gli ingredienti per prepararli

Andiamo a vedere cosa servirà per preparare questa specialità sarda. Prima gli ingredienti per i biscotti. 1 kg di farina; 8 uova; 1 bicchiere di olio extravergine di oliva; 4 limoni; 50 gr di zucchero e sale (Q.B.). Mentre per la glassa all’aroma di limone avremo bisogno di 1 kg di zucchero; ¼ di acqua e 4 limoni.

Preparazione Dei Pirichittus (Fonte Youtube)

Preparazione Dei Pirichittus (Fonte Youtube)

Prima fase: la preparazione dei Pirichittus

Incominciamo con il lavorare i tuorli con lo zucchero, aggiungendo poco alla volta l’albume montato a neve. Poi l’olio, il succo di limone e la scorza grattugiata.
Per ultimo uniremo la farina e un pizzico di sale. Lavoriamo l’impasto finché non sarà elastico.
A questo punto formiamo delle palline (Grandi come delle noci) e le lasceremo riposare per circa 1 ora. Inforniamo a 180° C per 20 minuti.

Seconda fase: la glassa all’aroma di limone

Adesso occupiamoci della glassa aromatizzata al limone.
Portiamo ad ebollizione l’acqua con lo zucchero e la buccia grattugiata dei limoni per circa 15 minuti. La nostra glassa deve essere bella addensata.

La Glassa al Limone (Fonte Youtube)

La Glassa al Limone (Fonte Youtube)

E finalmente i nostri Pirichittus

Una volta pronta la glassa versiamo al suo interno (Poco alla volta) i Pirichittus e mescoliamo con attenzione cercando i ricoprirli completamente. Prima di gustarli, li dovremo lasciare asciugare all’aria aperta.

Is Pirichittus, biscotti campidanesi al limone ultima modifica: 2019-04-10T10:43:32+02:00 da Andrea Sanna

Commenti

To Top