LO SAPEVI CHE STORIA

La visita lampo della Regina Elisabetta II a Cagliari

La Regina Elisabetta II a Cagliari

Quanti di voi si ricordano la visita lampo della Regina Elisabetta II a Cagliari il 29 aprile del 1961? Forse in pochi, ma fu un evento che portò il capoluogo sardo e l’intera Sardegna nelle prime pagine della stampa nazionale e internazionale.
La tappa di Cagliari fu l’inizio della visita ufficiale della Regina Elisabetta II in Italia. Visita che prevedeva la visita in diverse città italiane come Napoli, Torino, Milano, Venezia e Roma.
Nella città eterna, la Sovrana britannica ebbe degli incontri ufficiali con l’allora Presidente della Repubblica italiana, Giovanni Gronchi e Papa Giovanni XXIII.

Regina Elisabetta II nel 1961 (life)

Regina Elisabetta II nel 1961 (LIFE)

La visita lampo della Regina Elisabetta II a Cagliari

Cagliari si preparava da tempo alla visita della Sovrana britannica. Notizia riportata con enfasi anche dalla stampa britannica.
Il programma istituzionale prevedeva l’arrivo della coppia reale nel primo pomeriggio del 29 aprile presso l’aeroporto militare di Decimomannu. Da lì la Regina Elisabetta II e il marito il Duca di Edimburgo, Filippo avrebbero raggiunto il capoluogo sardo in automobile da dove si sarebbero imbarcati nel Britannia.

Il saluto della Regione Sardegna alla Regina Elisabetta II

Il Comet reale atterra intorno alle 15 e 48 sotto un diluvio che ricorda molto il clima inglese. La Regina Elisabetta II scende dalla scaletta dell’aereo protetta da un parapioggia portato dall’Ambasciatore britannico Clarke. Ad accogliere la coppia reale britannica la banda dell’Arma dei Carabinieri che intona l’Inno nazionale britannico (La Marcia Reale) e l’Inno di Mameli, le autorità civili, militari e religiose.
In rappresentanza della Sardegna, Efisio Corrias e Agostino Cerioni rispettivamente Presidente della Regione e Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna mentre per il Governo Nazionale di Roma il rappresentante del Ministro degli Esteri, De Ferrari. A fare da cornice i Sindaci dell’Hinterland cagliaritano.

Panoramica di Cagliari dal porto

Panoramica di Cagliari dal porto

In viaggio verso il capoluogo sardo

A questo punto il corte reale parte dall’aeroporto alle 16 e 10 sotto una violenta pioggia che non ha impedito alla gente di accorrere in strada e festeggiare la regale ospite al suo passaggio.
Fermata inattesa ad Elmas, dove la figlia del Vice Sindaco consegna in dono alla Regina Elisabetta II un mazzo di rose rosse.

L’arrivo di Elisabetta II a Cagliari

L’arrivo in città del corteo reale è accolto da migliaia di cagliaritani assiepati in via Roma. Davanti al Comune di Cagliari, una guardia d’onore e in bella vista il Gonfalone della città composto da cinque mazzieri in tight di colore rosso.
Mentre il Sindaco di allora, il professor Giuseppe Brotzu circondato da giovani donne e ragazze in abiti tradizionali di Cagliari e dei paesi limitrofi.

1961 Il Britannia Al Largo Di Cagliari (Istituto Luce)

1961 Il Britannia al Largo Di Cagliari (Istituto Luce)

I doni della città di Cagliari alla Regina Elisabetta II

Il Sindaco di Cagliari, Giuseppe Brotzu si avvicina all’auto reale e porge i saluti della città e alcuni regali alla Sovrana britannica. La giovane regina riceverà alcuni volumi di storia della città e della Sardegna a ricordo della sua visita, anche se breve a Cagliari.
Oltre a quei volumi, riceverà in dono dalle ragazze del gruppo folcloristico due bambole con costumi tradizionali e un gioiello in filigrana offerto dall’Ente Turistico cagliaritano.

L’addio alla città di Cagliari

Alla fine il corteo riprende il suo tragitto fino al Porto di Cagliari, dove li attende un motoscafo che porterà la Regina Elisabetta II e suo marito a bordo del Britannia. La partenza è fissata per quella sera intorno alle ore 18 e 30 ma per un problema ai motori, costringerà la coppia reale a ripartire il giorno dopo.

1961 La Regina Madre In Visita A Cagliari (Istituto Luce)

1961 La Regina Madre In Visita a Cagliari (Istituto Luce)

Qualche giorno prima  la Regina Madre in visita a Cagliari

Non solo la Regina Elisabetta II ma anche la Regina Madre, Elisabetta Browes-Lyon si trovava a in visita a Cagliari nella sua ultima tappa della sua crociera a bordo del panfilo Britannia. Al contrario della figlia, la Regina Madre riuscì a visitare Cagliari e anche  “Su Nuraxi” a Barumini prima di dare il cambio alla figlia.

La visita lampo della Regina Elisabetta II a Cagliari ultima modifica: 2019-02-26T17:02:22+02:00 da Andrea Sanna

Commenti

To Top