EVENTI

Mostra su Leonardo da Vinci, appuntamento al Palazzo di Città

Manifesto Mostra su Leonardo da Vinci

Leonardo Invenit: il genio tra arte e scienza. Questo il titolo della mostra su Leonardo da Vinci presente a Palazzo di Città fino al 23 febbraio. Cagliari si unisce dunque all’elenco delle grandi città che rendono omaggio al genio italico. A ben 500 dalla sua morte, infatti, l’inventore, artista e scienziato italiano continua a destare la nostra curiosità. Alla sua inventiva è quindi dedicata la mostra, suddivisa in tre sezioni.

Come è articolata la mostra su Leonardo da Vinci

La prima sezione, è dedicata al Collection des Tètes. Il prezioso volume di Andrè Dutertre, risalente al 1808, contiene alcune preziose tavole dell’Ultima Cena. Il testo, fortemente voluto da Napoleone in persona, è composto da tavole incise. Oggetto d’esposizione, saranno in particolare 14 ritratti, nel formato 50x70cm. Essi rappresentano da Vinci, Gesù e i 12 apostoli. Si tratta quindi di un volume di estrema importanza, utile a comprendere alcuni particolari del capolavoro rinascimentale.

Mostra su Leonardo da Vinci -L'Ultima Cena
L’Ultima Cena di Leonardo

La seconda sezione della mostra su Leonardo da Vinci vedrà invece protagoniste le sue invenzioni. Le macchine di Leonardo, è, non a caso, il sottotitolo di tale sezione. Nell’area dedicata, saranno esposti 23 modelli delle macchine da egli progettate. I piccoli capolavori ingegneristici, provengono dal Museo Leonardo da Vinci di Firenze. In particolare, appartengono alla Collezione della Famiglia Niccolai, che ne ha curato la perfetta riproduzione. Tra le macchine, alcune saranno interattive. Un’ottima occasione quindi per toccare con mano i precursori di alcune macchine moderne di cui, adesso, non potremmo fare a meno.

Mostra su Leonardo da Vinci -Macchina volante ad ali battenti
La macchina volante ad ali battenti di Leonardo

La terza e ultima sezione, indagherà invece sull’influenza di Leonardo nel Rinascimento Sardo. Al centro della scena, l’esperienza artistica dell’isola nel XVI secolo. È infatti indubbio che Leonardo, come altri suoi prestigiosi contemporanei, abbiano influenzato anche l’arte sarda del periodo. In particolar modo, assistiamo in tale epoca alla nascita della cosiddetta Scuola di Stampace. Come esempio di tale influenza, opere e dipinti provenienti dalla Collezione Piloni.
La mostra su Leonardo da Vinci, però, non finisce qui. A sostegno dell’evento, prenderanno piede anche piccole iniziative collaterali. Tra questi, concerti di musica rinascimentale e ulteriori approfondimenti didattici sulla figura di Leonardo.

Orari e info sulla mostra

La mostra, inaugurata lo scorso 20 dicembre dall’Assessore alla Cultura Paola Piroddi, sarà visitabile fino al 23 febbraio. A curate l’esposizione, Tiziana Ciocca e Efisio Carbone per Orientare. Luogo deputato ad ospitare la mostra, Palazzo di Città.

Mostra su Leonardo da Vinci -Palazzo di Città
Facciata del Palazzo di Città

Gli orari di apertura vanno dalle 10 alle 18, ed è rispettata la chiusura del lunedì. Per quanto riguarda il prezzo del biglietto, fino al 31 dicembre, questo avrà la tariffa speciale di 6€. Per gli aventi diritto, il prezzo ridotto sarà invece di soli 3€. A proposito di biglietto, segnaliamo che sono stati presi accordi con il Museo del Duomo di Cagliari. Avranno infatti diritto ad uno sconto, coloro che si presenteranno nel Museo Diocesano con il biglietto della Mostra su Leonardo da Vinci. Un’incentivo insomma ad approfondire la conoscenza dell’arte sarda, sacra e non. Così come ad ammirare uno dei luoghi più amati di Cagliari.

Andreana Perla

Autore: Andreana Perla

Nerd, gamer, divoratrice di libri e amante della scrittura.
Mostra su Leonardo da Vinci, appuntamento al Palazzo di Città ultima modifica: 2019-12-24T16:51:40+01:00 da Andreana Perla

Commenti

To Top