I CAGLIARITANI RACCONTANO CAGLIARI

itCagliari

NEWS

Riapertura delle librerie: arriva l’ok dalla Regione Sardegna

Riapertura Delle Librerie a Cagliari

La conferma è infine giunta. A partire dal 27 aprile librerie, cartolerie e negozi per l’infanzia potranno aprire i battenti. L’annuncio è arrivato dal presidente della Regione, Christian Solinas. Non giungerà quindi la temuta proroga che, tempo addietro, aveva fatto discutere i librai del capoluogo. La riapertura delle librerie appare quindi come lo spiraglio per il progressivo riavvio di tutte le attività della regione. A tal proposito, però, il presidente Solinas invita alla calma. La tanto agognata fase 2 sarà graduale e improntata al rispetto di tutte le norme di sicurezza.

Dal 27 aprile librerie aperte e non solo

Librai ed esercenti festeggiano. Le librerie riapriranno finalmente al pubblico. La decisione rincuora gli operatori della cultura dell’intera regione. Il timore, infatti, era quello di una ulteriore restrizione delle attività commerciali. Ricordiamo bene quanto avesse fatto discutere il no del presidente Solinas circa la riapertura delle librerie giunto lo scorso 14 aprile. La decisione aveva infatti suscitato non poche perplessità. Si era persino parlato di un ricorso al Tar. A tal proposto, il presidente della regione ne ricorda il responso.

“[…] (il Tar, ndr) ha chiarito che in questo momento di emergenza, nel contemperamento di interessi, prevale quello della salute pubblica e che la Regione ha ben operato adottando l’ordinanza.”

La riapertura delle librerie sancirà l’inizio della fase 2?

Le maglie delle restrizione arrivano finalmente ad allentarsi quindi. Si può dunque iniziare a parlare di fase 2? Il presidente Solinas invita alla calma.

“[…] non deve passare il messaggio che il virus sia finito, dobbiamo riaprire con prudenza e secondo percorsi e protocolli che consentano il mantenimento delle condizioni di sicurezza.”

Nella pratica, con il nuovo decreto regionale la Sardegna si riallineerà alle linee guida nazionali emanate il 13 aprile. Via libera alla riapertura delle librerie, ma anche dei negozi per l’infanzia, delle cartolerie e degli studi professionali.
I librai, pur nella gioia della riapertura, ricordando però che il servizio avverrà nel pieno rispetto delle disposizioni sanitarie. Mascherine, guanti e distanziamento di almeno un metro saranno quindi d’obbligo. Visti tuttavia i dubbi circa una vera e propria ripartenza, molte librerie di Cagliari continueranno a garantire anche il servizio di consegna a domicilio. Tra queste ricordiamo le librerie Ubik, Miele Amaro e Atuttovolume. Vi invitiamo quindi a recarvi nei siti e nelle pagine social della vostra libreria di fiducia per scoprire orari e modalità di esercizio.

Riapertura delle librerie: arriva l’ok dalla Regione Sardegna ultima modifica: 2020-04-27T14:36:00+02:00 da Andreana Perla
To Top