I CAGLIARITANI RACCONTANO CAGLIARI

itCagliari

LUOGHI DI RITROVO Non categorizzato

Torre Spagnola, quelle partite di calcio sulla sabbia del Poetto

Torre Spagnola Poetto 2020

Dal XVI secolo, forse più, è lì, sulla rovente sabbia del Poetto e meta di escursionisti di ogni dove. Ma da sempre la Torre Spagnola è spettatrice silenziosa delle eroiche partite di calcio, giocate nella spiaggia dei centomila sotto un sole che spacca le pietre. E allora, basta un pallone e qualche litro d’acqua per trasformare il lido nel Maracanã dei sognatori del pallone, anche in questa estate di pandemia.

La Torre Spagnola, al Poetto da tempo immemore. Oggi muro di writer

La Torre Spagnola, o, ancor meglio, di Mezza Spiaggia, sorge a fianco dell’ex Ospedale Marino, quell’edificio mastodontico abbandonato a se stesso. Lo storico Giovanni Francesco Fara, sul finire del ‘500, già la conosceva. Ragion per cui si può pensare a una sua edificazione ancor prima del XVI secolo. Da allora comunque rimangono otto metri di edificio, anche se non praticabile. La torre, infatti, oggi è murata, diventata, in qualche occasione, parete libera per writer sfaccendati.

Torre Spagnola Poetto 2020 Spiaggia
La Torre Spagnola al Poetto, oggi parete “libera” per writer sfaccendati.

Mezza Spiaggia, quella vista sconfinata

Qualcuno, arso da sole, cerca rifugio all’ombra delle palme che circondano la torre Spagnola. C’è chi addirittura, spaventato dalla calura estiva, trascorre ai suoi piedi interi pomeriggi, al riparo dai bollori del Poetto. Dalla sua sommità, però, si spalanca la vista sulle torri più lontane, sino a quelle di Foxi. E poi, naturalmente, ci sono gli indomiti del pallone, che scelgono quello spazio per interminabili sfide “tutti contro tutti”. Vince chi arriva per primo a dieci gol.

L’ “altra” Torre Spagnola in Toscana

In Toscana, tanti anni fa, sorgeva una torre che prendeva lo stesso nome di quella del Poetto. La Torre Spagnola d’oltre Tirreno controllava, infatti, il tratto di costa tra la bocca d’Arno e il Calambrone. Soggetta a diversi lavori, nel corso dei secoli, ha perso a poco a poco la sua importanza strategica, seppur le sue vestigia sono ancora visibili nell’area marittima di Tirrenia.

Torre Spagnola, quelle partite di calcio sulla sabbia del Poetto ultima modifica: 2020-08-04T11:48:56+02:00 da Gianmarco Cossu
To Top