NEWS

The Guardian: Cagliari, tra le più belle città balneari d’Europa

Cropped Lugomare Poetto.jpg

Storia millenaria e luogo di cultura. Atmosfera giovane e vivace. Ottimi ristoranti e luoghi chic in cui soggiornare. Senza naturalmente dimenticare il sole e le spiagge meravigliose. Questa è Cagliari. Città dalle mille sfaccettature, capace di far innamorare chiunque ne venga in contatto. Britannici compresi. A parlare infatti del capoluogo sardo, è stavolta il The Guardian, popolare quotidiano del Regno Unito. I termini, neanche a dirlo, sono entusiasti. Il giornale, infatti, inserisce Cagliari nelle città balneari più belle d’Europa, unica italiana in classifica. A farle compagnia, Cadiz (Spagna), Toulon (Francia), Rovinj (Croazia), Volos (Grecia) e Ostend (Belgio).

Cagliari secondo il The Guardian

“E improvvisamente ecco Cagliari: una città nuda che si alza ripida, ripida, dorata, accatastata nuda verso il cielo […]. La città si ammucchia verso l’alto, quasi in miniatura, e mi fa pensare a Gerusalemme […].” Così scrisse DH Lawrence nel 1921 durante il suo viaggio in Sardegna. E così deve essere parsa, quasi 100 anni dopo, agli innumerevoli turisti che ogni anno la affollano.

L'articolo del The Guardian ci porta anche alla Cattedrale
Vista della Cattedrale

La piccola guida del The Guardian, propone un tour della città e un assaggio dell’atmosfera cagliaritana.
Il quotidiano si sofferma a parlare del Poetto. La descrizione riportata casca a fagiolo: “cinque miglia di splendore, fiancheggiato da palme, a 15 minuti di autobus dal centro.” E a proposito di autobus e Poetto, il quotidiano consiglia anche di scendere alla fermata nei pressi della Torre Spagnola del XVI, simbolo della spiaggia. Menzione speciale per il vicino Parco Naturale del Molentargius, con lagune, fenicotteri e biciclette a noleggio.

Un tuffo nella storia e nella cultura

“Per una pausa dalla spiaggia, o per coloro che non vogliono sdraiarsi al sole, Cagliari ha più offerte culturali di quante ci si potrebbe aspettare da una città di 150,000 persone.” Di certo qualcosa su cui esser ben orgogliosi! Il tour firmato dal The Guardian, arriva quindi all’Ex Regio Arsenale, oggi conosciuto come Cittadella dei Musei. Ecco dunque citati la Galleria d’Arte Nazionale, il Museo Archeologico e il Museo Etnografico.
Piccola nota dolente, ma nulla di nuovo per i cagliaritani, in riferimento all’Anfiteatro Romano. Si scrive infatti che “è in fase di restauro: si parla di un elenco Unesco, anche se per ora è ancora disordinato e fatiscente.”

Il The Guardian menziona anche l'Anfiteatro Romano
Anfiteatro Romano

Dopo una passeggiata al Giardino Botanico, si arriva al Bastione di Saint Remy, munito di “ampia terrazza con panchine e palme”. Il The Guardian arriva infine al quartiere che più di tutti rappresenta Cagliari: Castello. A dare il benvenuto il quotidiano, la Torre dell’Elefante e la Torre di San Pancrazio. “A pochi passi, attraverso vicoli appena abbastanza larghi per una Fiat Cinquecento” il tour giunge alla Cattedrale. Termine dell’esaustivo viaggio nell’assolata Cagliari, il Palazzo del Municipio.
Se volete approfondire, qui l’articolo originale.

Andreana Perla

Autore: Andreana Perla

Nerd, gamer, divoratrice di libri e amante della scrittura.
The Guardian: Cagliari, tra le più belle città balneari d’Europa ultima modifica: 2019-08-12T16:10:58+02:00 da Andreana Perla

Commenti

To Top